Antonino Turano č nato a S. Margherita Belice, in Sicilia, in seguito al terremoto del '68 č venuto a Roma per studiare Scenografia all'Accademia di Belle Arti. Per la sua attivitā di pittore, ha esposto in Italia in mostre personali e collettive; le sue storie a fumetti: "Stones", "Tvgames", sono state pubblicate a strisce, mensilmente, in varie riviste ed "Una sera a Piazza Navona" in volume nel 1980. Laureatosi in Architettura ha pubblicato: "Gli ultimi anni di Monterano" nel 1987 e "Galeria dei Manciforte" nel 1990, "Stazzano in Sabina" nel 1998 e "Camerata Vecchia" nel 2002. Con la narrativa ha esordito con il libro di racconti "Gente del Belice" nel 1996 e il romanzo "Il ragazzo dai  tentacoli" nel 2002. Attualmente collabora ad alcune riviste e periodici, con articoli ed illustrazioni.